Come fare la base per un viso perfetto.

Non importa se ѐ una serata speciale, o una giornata comune, la base del make up dovrebbe essere sempre perfetta.
Qui di seguito potete leggere suggerimenti e passi per raggiungere la base per un  viso perfetto.
Come realizzare una basse correttiva, universale che potrebbe andare benne per ogni tipologia di pelle. Puoi ovviamente bisogna vedere la nuanca della fondatina che utilizzerete, le vostre correzioni ecc.
Prima dovete applicare un crema viso, non importa se avete una pelle secca, normale o grassa, dovete scegliere secondo la tipologia della vostra pelle, prima del make up. È un step fondamentale per far durare di più il make up e che il risultato sia anche piu soddisfacente.
Mentre ci sono tante maniere per applicare le fondatine, dobbiamo sempre utilizzare quella che ci fa sentire meglio, oppure che ci sta meglio.
Noi vi suggeriamo di iniziare con la correzione degli occhi con un pennello Foundation Brush del set core colletion. Ideale per qualsiasi caso sarebbe utilizzare una nuanca neutro.
Durante la seconda fase potete applicare il detailer brush del set core colletion che e stato pensato appunto per gli dettagli.
Per la applicazione della fondatina noi vi suggeriamo di utilizzare la Miracle complexion sponge per sfumarla  anche nelle zone più difficili, per una distribuzione uguale. Se la spugna lo spruzzate con un po d’acqua prima di utilizzarla sarebbe ancora meglio, perché questo farebbe l’applicazione della fondatine più semplice e leggera.
Puoi per far fissare la fondatine andiamo a fare il passo della tersa fase, l’applicazione dell pouder brush del set core colletion.
Alla fine per ri-corretare gli occhi per un viso ancora più perfetto, prendiamo il countour brush del set core colletion e con il pennello  facciamo l’applicazione. Questo ѐ un prodotto che ovviamente si può utilizzare anche per fare gli contouri, ma anche per  l’ utilizzò che abbiamo noi già consigliato.
Con questo ultimo passo, abbiamo finito la base viso perfetto, e speriamo di esservi stato d’ aiutò.